top of page

PHTSL NAEMT: Formazione in convenzione





Per i soci SIIET, importante occasione formativa a marchio RESCUEPRESS:


Tutte le info su:


Sconto 10% sul prezzo del corso utilizzando il codice PHTLSIIET10


Primo corso PHTLS® realizzato su scenario immersivo in ambiente, grazie alla collaborazione con la Croce Azzurra di Traversetolo (PR). Accreditamento ECM in corso!


ATTENZIONE: evento su due giorni, prevista l’attivazione solo al raggiungimento di 12 iscritti. Il corso include il manuale PHTLS aggiornato all’ultima edizione disponibile.


l Prehospital Trauma Life Support (PHTLS) della NAEMT è ampiamente riconosciuto a livello globale come il principale programma formativo per il trattamento di pazienti traumatizzati in situazioni di emergenza nella fase preospedaliera. La missione del PHTLS è quella di promuovere l’eccellenza nella gestione dei pazienti con trauma da parte di tutti i professionisti coinvolti nel soccorso preospedaliero. Sviluppato in collaborazione con l’American College of Surgeons – Committee on Trauma (ACS-COT), il PHTLS fornisce i principi per direzionare al meglio le scelte mediche e di soccorso dei pazienti da trattare in ambiente.

Il PHTLS è considerato il gold standard mondiale nell’educazione al trattamento preospedaliero del trauma ed è insegnato in 64 paesi. Rivolto a medici ed infermieri attivamente coinvolti nel soccorso preospedaliero del trauma.

I corsi PHTLS sono progettati per migliorare la qualità della cura del trauma e ridurne la mortalità. Il programma adotta una filosofia che considera il paziente traumatizzato multi-sistemico come un’entità unica con caratteristiche specifiche di trattamento. Il PHTLS infatti promuove il Critical Thinking, cioè il “ragionamento critico”, come elemento fondamentale per un’assistenza di qualità. Il corso e il suo manuale vengono costantemente aggiornati in conformità con le raccomandazioni ATLS e in base ai progressi osservati sul campo e alle opinioni dei partecipanti. Nonostante sia nato negli Stati Uniti, il PHTLS ha visto una diffusione globale diventando il programma didattico di riferimento in molte nazioni, tra cui l’Italia, che lo ha adottato fin dal 1998.

Il corso utilizza il manuale PHTLS, riconosciuto a livello internazionale, che copre argomenti come la fisiologia della vita e della morte, la valutazione della scena e del paziente, la gestione delle vie aeree, la respirazione, la ventilazione e l’ossigenazione, la circolazione, l’emorragia e lo shock, i pazienti particolari e con disabilità, e casi simulati di pazienti.


Programma dell’edizione di Parma del 15-16 Marzo 2024

Il corso PHTLS Advanced di NAEMT organizzato da Rescue Press per le date del 15-16 marzo 2024 a Traversetolo (PR) prevede l’approccio ai seguenti argomenti:

• Fisiologia della vita e della morte

• Valutazione della scena e del paziente

• Gestione delle vie aeree

• Respirazione, ventilazione e ossigenazione

• Circolazione, emorragia e shock

• Pazienti particolari e con disabilità

• Casi simulati


Criteri per accedere al corso

  • Il corso è aperto ai sanitari sia medici che infermieri. 

  • Il numero massimo di discenti possibili è di 18 persone per ogni edizione.

  • Il corpo docenti è composto da istruttori PHTLS esperti.

  • Superamento degli esami pratici e del test finale con un punteggio minimo del 76%.

  • Durata del corso: 2 giorni.

  • Validità della certificazione internazionale rilasciata: 4 anni.

  • Conferma al raggiungimento minimo di 12 partecipanti. Oltre i 18 iscritti si attiva la waiting list.

378 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page