top of page

Daniele Pastore, Azienda Zero Piemonte

https://www.aziendazero.piemonte.it/in-arresto-cardiaco-salvato-dallinfermiere-del-118/


Stamane il Mezzo di Soccorso Avanzato con a bordo l’infermiere del 118 (dott. Daniele Pastore) ha salvato la vita ad una persona in arresto cardiaco.

Alle ore 10:15 la Centrale Operativa 118 di Alessandria, gestita da Azienda Sanitaria Zero della Regione Piemonte, riceveva un richiesta di soccorso per malore in un ambulatorio medico di Alessandria.

Il Medico dell’ambulatorio richiedeva soccorso per un Paziente di 72 anni con dolore toracico e tachicardia in corso.

La Centrale Operativa 118, che ha gestito con efficienza la richiesta di soccorso, ha inviato tempestivamente un mezzo avanzato con Infermiere a bordo.

All’arrivo, dopo pochi minuti, del Team di Soccorso Avanzato, composto dall’Infermiere e da due Tecnici del soccorso, il Paziente si presentava cosciente, ma in gravi condizioni. Mentre stava per essere caricato a bordo del Mezzo di Soccorso è andato in arresto cardiaco improvviso.

L’Infermiere ha prontamente avviato le manovre rianimatorie avanzate secondo le più recenti linee guida, defibrillando l’uomo e risolvendo prontamente l’arresto cardiaco.

Il Paziente è stato quindi trasportato cosciente, in codice rosso, presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Alessandria per essere sottoposto alle cure del caso.

Un altro esempio di come Azienda Zero stia investendo molto sull’organizzazione e sulla formazione.

Professionisti opportunamente formati, quali in questo caso gli Infermieri del 118, possono davvero fare un enorme differenza fra vita e morte e rappresentano una risorsa fondamentale per garantire, in sinergia con i Medici della Centrale Operativa, la tutela della salute dei cittadini.


32 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page