top of page
  • SIIET

Lettera a Quotidiano Sanità

Aggiornamento: 26 nov 2023

Leggiamo la “Lettera al Direttore” di Quotidiano Sanità a firma di AAROI-EMAC, pubblicata in data 12 Luglio, manifestando piena concordanza su quanto descritto in merito alla questione FNOMCeO e Sis118, toccando, inevitabilmente, aspetti legati alla professione infermieristica.

Rinnoviamo la volontà della SIIET nel percorrere quell’unica strada, che ha visto convergere la quasi totalità delle Società Scientifiche, nel ribadire la necessità di una riforma del Sistema di Emergenza-Urgenza pre-ospedaliero che sia rispettosa delle competenze e dei ruoli verso tutti gli attori del sistema. È necessario riconoscere e superare quelle posizioni caratterizzate ormai unicamente da convinzioni preconcette, ben radicate, ma confutabili e confutate nonché anacronistiche.

Nello specifico della professione infermieristica, ringraziando in prima persona il firmatario della sopra citata lettera, il Dott. Alessandro Vergallo, auspichiamo ai colleghi e ai decisori politici, una sempre maggiore attenta lettura del contesto e di qual si voglia proposta sul tema: non è accettabile, né sostenibile, ridurre la professionalità dell’infermiere in un “contenitore” di competenze, fatto e finito, limitandone la naturale espressione in termini di autonomia così come di collaborazione con altri professionisti.

Riportiamo qui di seguito il link alla lettera integrale.




420 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page